Venerdì, 27 Marzo 2020 11:00

    Cresce esponenzialmente la domanda di agrumi

    La domanda di agrumi sul mercato, supera l’offerta. Questo è il risultato della corsa al rifornimento di vitamina C in grado di rinforzare le difese immunitarie.

    Sta diventando difficile far fronte alla domanda di mercato degli agrumi.

    Gerardo Diana, presidente della Federazione nazionale di prodotto degli agrumi di Confagricoltura, afferma: “L’offerta oggi non riesce, purtroppo, a stare dietro all’esplosione dei consumi. Le carenze di personale legate all'emergenza sanitaria (Covid-19) nel nostro Paese, non solo non consentono di accelerare la raccolta, ma ne rallentano i ritmi consueti di questo periodo della stagione. 

    Tra Catania, Ragusa e Siracusa, i territori più vocati dell’agrumicoltura siciliana, le squadre degli addetti alla raccolta vengono infatti accompagnati nelle coltivazioni con mezzi che attualmente, a causa delle restrizioni sanitarie, possono portare solo due o quattro persone a seconda delle province, anziché le consuete nove persone per automezzo”.  Il comparto agrumicolo rappresenta il 40% degli acquisti nazionali di frutta, la cui fornitura dipende per l’80% dal Sud-Italia, in particolare da Sicilia e Calabria. La produzione agrumicola nazionale ammonta a 2,5-3 milioni di tonnellate e vale circa 1 miliardo di euro come valore della produzione ai prezzi di base generato da 62mila aziende “In un solo giorno, tanto per dare un’idea dell’incremento – conclude Diana – sono richiesti i volumi di vendite realizzati mediamente in una settimana. L’aumento stimato delle vendite, concentrato nell’ultimo mese, è del 15% ma è sempre più difficile far fronte agli ordini”.

    Sfoglia l'anteprima

    News Ortofrutta

    News Agricoltura

    • Coronavirus, drammatiche ripercussioni in agricoltura  Vivere Jesi

      Leggi l'articolo
    • Agricoltura, Lega alla Regione "Col rischio siccità urge cambiare normativa su deflusso minimo vitale"  piacenzasera.it

      Leggi l'articolo
    • Coronavirus, per il 76% delle Pmi investire nell’agricoltura 4.0 accelera la ripartenza  La Stampa

      Leggi l'articolo

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca