Giovedì, 15 Ottobre 2020 14:05

    Actinidia, se ne parla domani a Verona

    Si terrà domani presso la Fondazione Prodotti Agricoli di Bussolengo e Pescantina il XVIII° Convegno Actinidia.

    Levento, organizzato dalla Fondazione insieme a Coldiretti Verona, nella sua 28^ edizione vedrà a confronto istituzioni ed esperti del settore per fare il punto sull’andamento, la difesa e le prospettive della coltura del kiwi.

    Ad aprire le danze, la dottoressa Elisa Macchi del Centro servizi ortofrutticoli Italy. Attraverso l’analisi dei dati relativi alle previsioni produttive italiane ed europee e un approfondimento circa i consuntivi delle ultime annate, l’intervento contribuirà anche ad offrire una panoramica sul grave problema nazionale rappresentato dalla moria del kiwi.


    A seguire interverrà Willy Pasini di Agrea, che affronterà la questione relativa alla cimice asiatica. In particolare, il contributo cercherà di approfondire la sperimentazione attuata per la prima volta quest’anno a Verona e in tutto il Nord Italia di un antagonista dell'insetto alieno, la Vespa samurai.


    Chiudono il convegno Andrea Righi e Massimo Ceradini, il cui contributo offrirà aggiornamenti sui nuovi portainnesti sperimentali adottati per contrastare la moria delle piante di kiwi.


    A moderare gli interventi Giorgio Girardi di Coldiretti Verona.

     


    La Redazione
    ©fruitjournal.com

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Via Noicàttaro nc - Rutigliano (BA) | Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca