fbpx

    Colture

    Colture - FruitJournal

    Il punteruolo nero del fico è un coleottero della famiglia dei curculionidi le cui larve si sviluppano scavando profonde gallerie nel tronco del fico, portandolo alla morte.

    Ottimizzare gli apporti nutritivi è ormai una necessità imprescindibile per evitare sprechi e garantire ottimi risultati produttivi, ma trovare la giusta combinazione di fertirriganti è sempre una scelta complicata e potrebbe essere un processo lungo e dispendioso.

    Venerdì, 16 Aprile 2021 10:00

    CUPROSTAR®: molto più di un rameico

    Oomiceti, funghi e batteri trovano nel rame un antagonista che svolge un ruolo importante in agricoltura integrata e risulta essenziale in agricoltura biologica.

    Secondo l’ultimo rapporto pubblicato dall’Efsa (Autorità europea per la Sicurezza alimentare), nel 2019 la percentuale di residui ritrovati su fragole è quasi raddoppiata.

    La presenza del batterio su mandorli e ciliegi risulta in media inferiore all’11%. Di qui l’appello di Coldiretti Puglia per liberalizzare i reimpianti con specie resistenti al batterio nelle aree infette.

    Per la stagione primaverile il Flazasulfuron di ASCENZA Italia potrà vantare l’uso eccezionale su Pomacee, Drupacee e Frutta a guscio.

    Con produzioni d’eccellenza, il comparto della frutta a guscio in Italia continua ad attirare investimenti e curiosità di ricercatori e produttori che, da Nord a Sud, si aprono a sperimentazioni nel settore.

    ALA (Acido 5-aminolevulinico) è un aminoacido presente normalmente in tutti gli organismi viventi (piante, animali e corpo umano). Nell’uomo e negli animali, legandosi a un atomo di ferro, porta alla formazione di emoglobina per il trasporto dell’ossigeno alle cellule.

    Dopo l’individuazione di alcuni focolai di Aleurocanthus spiniferus in diverse aree agricole della Sicilia, l’agronomo Thomas Vatrano illustra ciclo biologico, piante ospiti, danni e controllo dell’insetto polifago originario dell’Asia che attacca gli agrumi.

    Mercoledì, 31 Marzo 2021 12:26

    Drupacee, le gelate frenano la Spagna

    L’ultimo colpo di coda dell’inverno non risparmia neppure la Spagna, dove le gelate dei giorni scorsi hanno colpito diversi areali produttivi, incidendo in particolare sulle coltivazioni di drupacee.

    Il provvedimento prevede misure di sostegno per i frantoi oleari della Regione Puglia che hanno subito danni alla produzione a causa delle gelate eccezionali verificatesi dal 26 febbraio all’1 marzo 2018.

    Terminate le concimazioni al terreno, indispensabili per avere una solida base nutrizionale per la coltura in atto, è necessario intervenire a livello fogliare per migliorare sia la produttività che l’aspetto qualitativo del prodotto finale oltre che per garantire alla pianta gli elementi per sopperire alle microcarenze.

    Pagina 4 di 36

    © Fruit Communication Srl.
    Tutti i diritti riservati.

    Iscrizione al Registro della Stampa presso il Tribunale di Bari n° 723/12 del 22/03/12
    Fruit Communication Srl | Sede legale Viale Giacomo Saponaro Sindaco - 70016 - Noicattaro (BA)
    Partita IVA 07969090724
    Alcuni contenuti pubblicati possono essere rielaborati da feed rss forniti pubblicamente da altri siti. Alcune foto potrebbero essere prese dal web e ritenute di dominio pubblico. I proprietari contrari alla pubblicazione possono contattare la redazione scrivendo a info@fruitjournal.com e chiederne la rimozione.

    Cerca